Menu

Nei mondi virtuali con la maestra Giliola

29 novembre 2014 - Risorse

Anche questa settimana la maestra Giliola ci attende in edMondo per aiutarci a modificare il nostro aspetto fisico, o meglio, il nostro avatar. Vediamo il resoconto del report di questa sessione di lavoro.

“Castel del piano 27 ottobre 2014, ore 10,30

Per la serie: la teconologia è bella quando funziona!

Sempre a Andrea non  funziona il computer! Emma e Virginia non riescono subito ad entrare in edMondo, ma alla fine ce l’hanno fatta. Ad Andrea gli si era aperto edMondo, ma gli si è impallato ilsoftware… Adam è riuscito a entrare nel mondo3d, con il nome Aurora, mentre Andrea ha fatto il suo ingresso col nome di Avelando;  Avelando è entrato col nome di Adam. Emma preferisce come al solito, il computerino verde ma le si è bloccato. Alla maestra invece, la LIM non si accende: si era accesa in precedenza, ma ora dice che un cavo non è connesso…

Finalmente sembrano tutti collegati

Andrea, Emma e Virginia volevano il vestito di giovedì scorso ma Andrea si trova bloccato nell’Italia Metafisica e i tentativi di “riprenderlo” con un teleport non vanno in porto; intanto Emma e Virginia non sembrano ben vestite: hanno una tuta rosa. Purtroppo la maestra Nicoletta ha dovuto spegnere il computer. Per fortuna che il suo posto al pc principale della LIM, Lorenzo L. la sostituisce, così lei può muoversi fra gli altri gruppetti e dare una mano. Ora anche Emma e Virginia hanno dovuto chiudere il portatilino. La maestra Nicoletta, o meglio Lorenzo, è rientrata in edMondo; Avelando sta cercando dei vestiti, Emma sta cercando di riavviare il portatilino, ma gli si è di nuovo impallato; Adam sta cercando dei vestiti da donna per rispettare il nome “Aurora” del suo avatar. Finalmente la maestra Giliola è con noi e ha chiesto se volevamo delle scarpa della Nike, ma il risultato non è stato quello sperato: Andrea ha una scarpa in mano: facciamo delle prove e notiamo che possiamo scegliere “stacca da te”, oppure “attacca a…” ma siccome le parole sono in inglese e non troviamo la parole “Piede”, le scarpe restano nell’inventario.  Intanto  la maestra Nicoletta ha dichiarato: ” Alla fine della giornata tutti dovrete aver cambiato almeno i vestiti!”.  Allora Andrea ha provato a comprarne alcuni ma ha fatto un confusione; per fortuna che alla fine gli abiti sono comparsi nell’Inventory ad Elementi Recenti: sembra che sia stata proprio la maestra Giliola a metterceli, grazie!

La maestra Giliola

Alla maestra Giliola non importa niente di dove si trovi Avelando: basta che si possa vestire adeguatamente, ma Avelando non è buono. Ecco che con qualche suggerimento, anche lui trova nell’ inventario un monte di vestiti, anche da legionario; stessa cosa Adam che ne ha trovato uno anche lui.  Ad Avelando prima, quando non gli riusciva, il gioco  non gli piaceva ma ora sì. A Emma e Virginia non è ripartito il computerino, mentre Andrea si è vestito tipo come l’ ultima cioè come un legionario romano; Avelando vuole cambiare oltre al vestito, anche i capelli, ed ha indossato un costume bianco come un’antica greca, grazie ad Emma che gli sta vicino. Adam cerca l’auto: vuole entrarci e guidarla; è un’auto nera da corsa, trovata accanto ai negozi della Welcome Area.  Adesso chiederà alla maestra Giliola come fare.
La maestra Nicoletta sta cercando di aggiustare il computerino, intanto Andrea si è buttato in acqua e segue le onde senza sapere dove andrà a finire.  Lorenzo ha seguito passo passo la maestra Giliola e ha continuato a parlare con lei al posto della maestra. Ha fatto indossare all’avatar della maestra più vestiti ed è diventata bellissima. Che Adam sia riuscito a diventare proprietari del negozio?  Andrea intanto continua a correre sull’ acqua e non riesce a fermarsi. La maestra cerca di teletrasportarlo nella Welcome Area e per fortuna ci riesce: la sua avventura marina è terminata.

Maschio o femmina

Adam ora è vestito come Avelando solo con la differenza di un braccialetto d’oro giallo. Ad un tratto Adam non trova più il suo personaggio: il mondo è diventato tutto grigio e non si muove più nulla: la maestra Nicoletta gli ha detto che è “uscito” dal programma e deve chiuderlo e riavviarlo, forse ce la fa a rientrare. Finalmente a Emma e Virginia hanno il computerino verde funzionante: ha ripreso vita, non si sa perché. Adam che è rientratao aveva fatto diventare Lorenzo-Nicoletta  “muto”: la maestra ha sistemato la cosa. Lorenzo ora è  riuscito a diventare un uomo: il mistero di come si fa  è nel menù a torta che compare quando si clicca sul nostro avatar. La “fetta” giusta è Appareance: da lì si deve spuntare “male” per maschio o “female” per femmina. Emma e Virginea sono vestite con una maglietta bianca con una scritta e una gonnella bianca, hanno dei lunghi capelli marroni, un guantone. Adam si è cambiato i capelli e sono diventati corti. Il computer di Andrea si è bloccato, però adesso è l’ora di fare un video, e lo abbiamo detto alla maestra Giliola. Yahdin nell’ ultima parte del video è entrato all’improvviso e lo ha un po’ sciupato, ma forse la maestra lo può rimediare. Il laboratorio di edMondo è terminato, per oggi. Ci siamo divertiti.
Reporter di oggi, Beatrice”

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi